Apple iOS 7.1: rilasciato l'aggiornamento ufficiale

12 marzo 2014

Apple iOS 7.1: rilasciato l’aggiornamento ufficiale

Dopo le versioni Beta arriva su tutti i devices Apple di ultima generazione iOS 7.1; lo abbiamo installato e vi diciamo perchè non ci convince fino in fondo

 

apple-ios-7-1--aggiornamento-problemi-iphone-recensione-apptoyouDa non più di 24 ore la Apple ha rilasciato l’aggiornamento iOS 7.1, il nuovo firmware per iPhone, iPad e iPod Touch.

Si tratta di un update di forte entità che rifinisce la nuova versione del sistema operativo, un pacchetto con la “P” maiuscola, ben lontano da quegli impercettibili ritocchi al sistema tipici degli interventi precedenti.

Una presa di posizione che tutti si aspettavano ma che non permette – a poche ore dal lancio – di essere realmente entusiasti.

Si, perché le annunciate e molteplici migliorie al sistema in fatto di performances sembrerebbero proprio non esserci e quella fluidità che ogni operatore si aspettava venisse in qualche modo ripristinata, in effetti, sembrerebbe essere ancora una chimera.

Una conferma di quanto detto giunge direttamente dal Web. Sono molti i siti e i forum che in questo dato momento stanno lanciando avvertimenti di ogni sorta agli utenti, invitandoli a desistere prima di effettuare l’aggiornamento. Non è un caso – per altro – se qualcuno di Voi, stamane -iOS 7.1 alla mano- ha dovuto rinunciare all’uso di molte delle sue applicazioni preferite.

Conversazioni interrotte, navigazione su Safari rallentata sono solo alcune delle difficoltà che oggi hanno caratterizzato l’esperienza mobile di ogni possessore di dispositivi Apple.

La verità è che il processore a4 sente tutto il peso dei suoi anni e fa non poca fatica a supportare le animazioni e tutti gli effetti grafici di iOS7.

Basta poi guardare i dati della tabella in basso per comprendere che sebbene siano lievemente migliori rispetto a quello di iOS 7.0, le prestazioni di iOS7.1 rimango in ogni caso peggiori rispetto a quelle di iOS 6.1.3.

Niente dunque autorizza a facili entusiasmi: c’è ancora tanto da rivedere per realizzare sensibili riduzioni dei tempi di esecuzione delle animazioni e di conseguenza una ritrovata fluidità dell’intero sistema.

commenti