Intelligenza Artificiale: Amazon lancia AWS DeepRacer, una mini auto a guida autonoma

30 novembre 2018

Amazon annuncia l’arrivo del nuovo mezzo che si chiamerà AWS DeepRacer e sarà un’autovettura senza pilota, che permetterà anche di gareggiare su circuiti reali e di imparare a guidare.

Amazon DeepRacer

Novità dal mondo dell’Intelligenza Artificiale: arriva la prima mini auto a guida autonoma targata Amazon, programmabile e telecomandata. Si tratta di un prodotto realizzato da Amazon Web Services, la divisione del colosso americano che si occupa del cloud, guidata dal CEO Andy Jassy.

Anche se all’apparenza può sembrare simile ai tanti modellini di auto già presenti sul mercato, in realtà AWS DeepRacer presenta caratteristiche molto diverse e particolarmente sofisticate.

Quali sono le caratteristiche tecniche del nuovo AWS DeepRacer?

Per quanto riguarda le dimensioni dell’apparecchio, queste sono pari ad 1/18 di quelle di un’automobile reale. È provvisto inoltre di quattro ruote motrici, di un processore Intel Atom, di una fotocamera da 4 megapixel con risoluzione 1080p, di una mappa del calore per individuare gli ostacoli e naturalmente di una connessione WiFi. Il veicolo è stato progettato per poter utilizzare il cosiddetto Reinforced Learning, una tecnica di sviluppo dell’intelligenza artificiale che lo porta ad imparare dai suoi errori e a migliorare quindi lo stile di guida con l’esperienza.

Gli sviluppatori potranno poi utilizzare alcuni strumenti forniti da Amazon per creare degli algoritmi sempre più sofisticati, da testare poi in una sorta di simulatore virtuale e, se vincenti, si potranno applicare direttamente sull’auto così da verificarne il funzionamento su strada.

Amazon DeepRacer

                                          Credits www.aws.amazon.com/it/blogs/aws/aws-deepracer-go-hands-on-with-reinforcement-learning-at-reinvent/

Qualche informazione utile per l’acquisto

La mini automobile sarà introdotta ufficialmente nel mercato a partire dall’anno prossimo e ad un costo di 400 dollari. Attualmente è possibile preordinarla su Amazon ad un prezzo lancio di 249 dollari.

DeepRacer League

Quello di Amazon è un tentativo di incentivare lo sviluppo dell’intelligenza artificiale, destinata ad essere la vera protagonista del nostro futuro. Per favorire i progressi di AWS DeepRacer, Amazon Web Services ha annunciato anche la creazione di DeepRacer League, un campionato in cui le auto potranno sfidarsi e in cui sarà possibile scoprire gli algoritmi vincenti che consentiranno di arrivare primi al traguardo.

Quello che per ora sembra essere un semplice gioco, potrebbe portare interessanti sviluppi per il futuro e chissà, magari gli stessi algoritmi utilizzati per AWS DeepRacer potranno essere applicati anche alle future piattaforme di guida autonoma.

 

Leggi anche: Amazon vuole lanciare una mini auto senza pilota e una gara di corse

 

commenti