iTunes Store: una finestra sul mondo multimediale e non solo

10 agosto 2016

Di letture interessanti che riguardano i prodotti Apple ce ne sono a tonnellate, ma la cosa importante per un nuovo utente Apple è imparare l’uso di iTunes.

itunes

 

iTunes è un software dalle origini non proprio recenti: la prima versione risale infatti a più di dieci anni fa. Nel corso degli anni, si è evoluto offrendo sempre maggiori novità, fino alla sua recente, undicesima incarnazione, disponibile per Mac e per PC Windows.

Salvo insignificanti differenze estetiche, le due versioni di iTunes (Mac e PC) sono completamente identiche.

Si tratta di una applicazione per la gestione dei files multimediali e dei dispositivi portatili Apple.

Software estremamente importante per tutti gli utenti Apple, che attraverso iTunes può aggiornarsi, riempirsi di files multimediali e sincronizzarsi con tutti gli altri dati all’interno del proprio computer.

iTunes è anche un ottimo gestore di files multimediali, in particolare per la musica.
Sempre all’interno di iTunes è possibile accedere a iTunes Store, lo store multimediale da cui si può acquistare musica, film, applicazioni ed ebooks per il proprio iPhone/iPod/iPad.

itunesstore_120912-600x291

 

iTunes permette di gestire la propria musica in una maniera particolare, che alla lunga regala molte soddisfazioni.

L’interfaccia è pulita e gradevole: ognuno degli album avrà uno sfondo di un colore a tinta con la cover, e il colore dei brani di altrettante tinte secondarie. Tutto automatico, un capolavoro di programmazione.

Una volta importati i brani in libreria (e una volta duplicati), potrete benissimo disfarvi di quei brani, ovunque essi siano (sul desktop, su una penna USB o su altro), sapendo che da ora in poi quella musica si potrà gestire all’interno di iTunes e non ci sarà il rischio di cancellarla accidentalmente.

iTunes ci propone automaticamente di importare tutte le tracce sul tuo computer:
– l’applicazione convertirà le tracce in un formato equilibrato tra qualità e dimensioni;
– le salverà nella propria cartella predefinita;
– cercherà di scaricare automaticamente la copertina.

iTunes permette di creare playlist, e in più permette di farlo in maniera semplice e veloce.

iTunes supporta anche le webradio. Basterà recarsi in “Radio” per vederle tutte organizzate in base al genere musicale.

iTunes ha la funzione anche da Genius, che permette all’utente di ascoltare playlist rapide che Apple sceglierà in base al genere e ai vostri gusti.
(Cosa non allegata al tema app musicale)
Passiamo al secondo punto forte di iTunes: il negozio online, attraverso il quale è possibile acquistare musica, film, ebooks e applicazioni. In più, è possibile registrarsi ai podcast gratuiti e ai contenuti educativi di iTunes U.

iTunes-U-most-popular-courses

 

Il biglietto da visita per tutto ciò è semplicemente il proprio Apple ID, ovviamente associato ad una carta di credito o a una iTunes Card.

Tutti gli acquisti, che siano film, album, libri o quant’altro, verranno depositati dentro la vostra libreria iTunes e potrete sincronizzarli con i vostri prodotti iOS in qualunque momento.

iTunes è un software importante per chi acquista un device iOS, poiché è:

– uno dei pochi modi per importare dati all’interno di esso;

– una valida applicazione anche per gestire un dispositivo multimediale qualunque.

commenti