Lenovo presenta: i rivoluzionari CPlus e Folio

1 luglio 2016

Ricordate i braccialetti slap band che si arrotolavano al polso da soli? Lenovo, la famosa casa produttrice di pc della Repubblica Popolare Cinese, ha ripreso quel concept e lo ha applicato ad uno smartphone!
Qualche giorno fa si è tenuta nella Silicon Valley la Lenovo Tech World conferenza annuale durante la quale l’azienda non ha parlato solo dei suoi prodotti in uscita, ma anche dei suoi progetti futuri e tra questi spicca il nuovo smartphone Lenovo CPlus.
Così è stato chiamato questo innovativo dispositivo che nasce come ibrido tra uno smartphone ed uno smartwatch. Un cellulare con uno schermo di 4,2 pollici, con la caratteristica di arrotolarsi al polso come un bracciale auto-pieghevole; queste le uniche indiscrezioni uscite fuori dalla conferenza, ma ancora tutto tace sulle specifiche tecniche.

Folio_03

Altro novità in prossima uscita è il tablet Folio, anche esso con la caratteristica di avere uno schermo flessibile. Questo tablet con uno schermo di 10 pollici è unico nel suo genere grazie alla presenza di una cerniera centrale che consente di piegare il dispositivo a metà e di trasformarlo in uno smartphone con due schermi indipendenti tra loro.

Come per il CPlus anche per il Folio sono ancora ignote le specifiche, ma sicuramente è stata un intuizione geniale quella di applicare al tablet la tecnologia della cerniere già usata per altri dispositivi targati Lenovo.
I due dispositivi hanno in comune alcune peculiarità:

– mutabilità
– schermo flessibile
– alto grado tecnologico
– originalità

Così Lenovo dopo aver stupito con i suoi pc pieghevoli, sorprende nuovamente rivoluzionando il mercato dei dispositivi mobili e lanciando una sfida non indifferente per i competitor.

commenti