Luna il materasso intelligente

3 febbraio 2015

Luna il materasso intelligente

Entrare nel letto e trovarlo alla temperatura desiderata, avere un materasso che comunichi al resto della casa che state andando a dormire: sarà possibile e si chiama Luna! Luna per voi chiuderà il portone d’ingresso, spegnerà le luci, la musica e  terrà sotto controllo la temperatura della casa. Sarà in grado anche di preparare il caffè, e farvelo trovare caldo al vostro risveglio!

Storia di crowdfunding e giusta intuizione tutta italiana

Matteo Franceschetti, Massimo Andreasi Bassi e Andrea Ballarini sono i tre italiani che hanno deciso di trasferirsi in America, precisamente a San Francisco, per dedicarsi a questo singolare progetto. Luna il materasso intelligente, questo è il nome del progetto, sta riscuotendo un grande successo.

fondatori Luna il materasso intelligente

Non solo per la capacità di riscaldare il letto con la temperatura desiderata e gestire le due zone in modo autonomo, ma per le altre molteplici funzionalità. Luna riuscirà a comunicare con gli altri dispositivi dell’abitazione, darà la possibilità di sincronizzare la sveglia del proprio smartphone e riuscirà a monitorare il battito cardiaco e il respiro durante le diverse fasi del sonno, in modo che poco prima dell’orario fissato, riuscirà  a captare il momento migliore per un risveglio piacevole e poco traumatico. Quasi un mese prima dalla chiusura della campagna di  crowdfunding lanciata su IndieGoGo, i fondatori sono riusciti a raccogliere quasi il doppio della cifra richiesta, per l’esattezza 190mila dollari per la realizzazione del progetto.


Il grande successo di questo materasso smart

Nello specifico Luna è un software che una volta inserito tra il materasso e il lenzuolo permette di rendere intelligente qualsiasi materasso. Compatibile con molti altri prodotti intelligenti, in questo modo non appena ci si sdraia nel letto, il sistema riesce a spegnere tutti gli altri dispositivi smart che non vengono utilizzati e  monitora alcuni parametri vitali propri dell’individuo. Con lo scopo di migliorare lo stile di vita delle persone, il grande successo è dato non solo dal fatto di rendere smart qualsiasi materasso, ma anche dall’ intelligenza propria del software di raccogliere dati giornalieri in modo da restituire consigli su come migliorare il proprio stile di vita.

[slider interval=”3000″ controls=”true” bullets=”true” pause=”hover”]
[slide title=”Luna il materasso intelligente” image=”http://www.apptoyou.it/wp-content/uploads/2015/02/luna-letto-intelligente-300×2003.jpg” active=”active”/]
[slide title=”Luna il materasso intelligente” image=”http://www.apptoyou.it/wp-content/uploads/2015/02/25085_h1.jpg”/]
[slide title=”Luna il materasso intelligente” image=”http://www.apptoyou.it/wp-content/uploads/2015/02/ff5a2f0181db5dc796d64dca368c32c343cc7e10_hero_3-011.png”/]
[slide title=”Luna il materasso intelligente” image=”http://www.apptoyou.it/wp-content/uploads/2015/02/367e3ad8e6d232d6b607b5bcf36ba2ea29c7ceec_iphone-in-hand-sm021.jpg”/]
[slide title=”Luna il materasso intelligente” image=”http://www.apptoyou.it/wp-content/uploads/2015/02/luna_feeldesain_081.jpg”/]
[/slider]


Come funzionerà Luna

Molto semplice sarà l’installazione e l’ultilizzo del dispositivo Luna:

  1. basta posizionare Luna sul proprio materasso
  2. installare l’applicazione sullo smartphone
  3. effettuare la configurazione attraverso internet e inserire alcuni dati sulle proprie abitudini

Le prime consegne di Luna sono previste per agosto 2015 e sarà disponibile sia per la versione iOS che Android.

Ovvio è che la casa del futuro si proietta sempre di più in sistemi di domotizzazione iper connessi tra loro!

commenti