“Onestamente? Non comprerei un iPhone. Ha mai provato Microsoft?”

25 marzo 2015

apple-store impiegato fake, è uno scherzo

 

 

Inizia così la conversazione all’interno di questo Apple Store dove il commesso sconsiglia i prodotti della Mela a tutti i clienti che lo consultano per avere informazioni; invita, invece, ognuno di loro a provare i devices Microsoft addirittura indicando loro il negozio più vicino. Nessun device si salva: iPhone, iPad, Mac, MacBook Air, iPod.

I clienti sono completamente spiazzati e alcuni di loro, addirittura, si convincono della buona fede del commesso fino a desistere dall’acquisto.

I MacBook Air sono pessimi; non dirlo a nessuno, ma sono davvero terribili.

In realtà si tratta di una messinscena ad opera di quattro buontemponi famosi nel Web per scherzi di questo tipo. Sono noti come NelkFilmz e lasciano a bocca aperta le vittime dei loro “prank”.

Naturalmente trascorrono pochi minuti prima che gli altri commessi, quelli veri, si accorgano della presenza di impostori travestiti da impiegati degli Store Apple e li invitino ad andarsene. Anche in questo caso la reazione del commesso fake è plateale: inizia a strillare in mezzo al negozio cercando di coinvolgere tutti a seguirlo in un negozio Microsoft.

Ecco il video dello scherzo

 

 

commenti