summit innotech

25 aprile 2013

26 Aprile a Londra il Summit della Innotech per promuovere l’economia digitale

Grande evento a Londra in cui si incontreranno imprenditori, investitori e politici a favore della crescita dell’economia digitale nel Regno Unito.

innotech summitIl Summit annuale della InnoTech, alla sua seconda edizione, è un evento attesissimo e seguito a livello mondiale nonostante possa ospitare solo 250 selezionatissime persone. Si tratta di un vertice che riunisce imprenditori, investitori e politici aperti ad un confronto volto a dare impulsi positivi alla “Tech Economy” grazie alla promozione di progetti innovativi.

Filo conduttore di questi incontri è la necessità di creare una integrazione  dell’economia tradizionale con il mondo digitale per creare nove sinergie e prospettive.

Particolare attenzione è rivolto al tema delle Start Up. Si registra infatti, in questi ultimi anni, un aumento esponenziale del numero di utenti di Social Network e la loro consapevolezza rispetto alle tecnologie utilizzate, una progressiva crescita del peso dell’economia digitale rispetto al PIL complessivo e la diffusione di piattaforme di crowdsourcing.

Tanta attesa per il dibattito in programma su come le start up possano organizzare la propria strategia ed affermarsi nel mondo odierno.

La convinzione dei relatori è che tutte le aziende abbiano bisogno di un “nido” in cui crescere e da cui partire. “Incubatore o acceleratore: qual è la migliore soluzione per la vostra start up?”

Se gli incubatori sono progettati per guidare un’azienda alla crescita dalla fase di avvio,

gli acceleratori, invece, si concentrano sulla produzione di prototipi entro un breve periodo di tempo. Gli acceleratori, dunque, si concentrerebbero sulla rapida crescita del business e lancio di prodotto di successo.

Secondo noi entrambe le soluzioni sono necessarie per qualsiasi imprenditore: se un incubatore permette di costruire e progettare nel lungo periodo una piattaforma tecnologica e una infrastruttura che getteranno le basi per la solidità dell’azienda, dall’altra parte nel breve periodo la strategia legata ad un acceleratore ne consente un rapido sviluppo ed entrata nel mercato.

commenti