UberEats arriva finalmente in Italia!

26 ottobre 2016

Uber si lancia nel mondo del cibo a domicilio grazie ad un nuovo servizio: UberEats!
Ebbene si anche l’Italia, più precisamente Milano, è stata selezionata da Uber per il lancio della app. A partire da oggi sarà possibile scaricare l’applicazione disponibile sia per iOS che per Android e grazie a questa si potranno consultare diversi ristoranti milanesi.

ubereats-app

Il servizio è stato rilasciato nel 2014 a Los Angeles ed inizialmente era un progetto sperimentale, ma grazie all’enorme successo ha sfondato in ben 13 paesi e 44 città sparse in tutto il globo tra cui San Francisco, Tokyo, Dubai e Londra!
Inizia così una vera e propria sfida contro i delivery food service come JustEat, Deliveroo ed Amazon, già presenti nel nostro paese.
Con UberEats sarà possibile ricevere pasti sia a pranzo che a cena, la consegna sarà gratuita, non ci sarà l’obbligo di un ordine minimo ed il servizio sarà attivo 7 giorni su 7; questi sono i punti di forza della nuova applicazione, che punta a sbaragliare la concorrenza.
UberEats si pone come uno strumento che collega il ristorante ed il consumatore finale trattenendo una piccola percentuale sul prezzo della consegna. Per il momento hanno aderito circa 100 ristoranti milanesi, e per la gioia degli interessati, di diverse tipologie: dal cibo tradizionale allo street-food al vegan-biologico; i consumatori avranno inoltre la possibilità di dare un giudizio sulla consegna e sul cibo grazie ad una sezione dedicata dell’app.

ubereats

La app è in pieno stile Uber, si accede, si decide, si scorre il menù e si ordinano i piatti, che arriveranno consegnati da bici e motorini, ma non macchine! Per non creare confusione bisogna chiarire che l’applicazione  di Uber e quella di UberEats non sono interconnesse tra loro se non per la possibilità di collegare i due profili per usare gli stessi dati per il pagamento.

commenti