Watermelon Prober, l'app che ti aiuta a scegliere il cocomero

1 settembre 2014

Watermelon Prober, l’app che ti aiuta a scegliere il cocomero

Direttamente dalla Cina la curiosa app per scoprire se il cocomero sia o meno maturo

 

watermelon prober appSiamo al Supermercato o magari dal fruttivendolo di fiducia e la scena che si ripete ogni estate è più o meno sempre la stessa: diverse persone “riverse” sul grande cassone che contiene i cocomeri, intenti nello scrutare attentamente e percuotere ripetutamente i frutti. La tecnica classica vede la maggioranza tamburellare ed ascoltare il suono prodotto, che dovrebbe inconfutabilmente rivelare il grado di maturazione del cocomero; i più arditi adottano la tecnica maracas, agitandolo vicino all’orecchio.

Scene curiose, divertenti e a volte grottesche che rischiamo di non vedere più se l’app Watermelon Prober, lanciata l’anno scorso, dovesse prendere piede.

Il funzionamento è davvero elementare: si deve avvicinare lo smartphone, con l’app avviata, al cocomero prescelto e battere due colpi con le nocche ogni tre secondi. L’App analizza il suono emesso e, in base al risultato calcolato secondo parametri impostati, restituisce un responso con la scritta “maturo” ovvero “non ancora maturo”.

watermelon-prober-app historywatermelon-prober-historywatermelon prober app record

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L’app “Watermelon Prober” è stata sviluppata dall’azienda cinese Sohu e, al momento, è scaricabile gratuitamente su qualsiasi dispositivo Android (smartphone o tablet). Moltissimi i download anche in Europa, ma le recensioni degli utenti sono decisamente contrastanti.

Una alternativa, disponibile anche per iPhone, è Watermelon Meter.

commenti